Industria meccanicaAutomazioneTecnologia di controllo > Integrazione dell'automazione delle macchine

Ricerca del mercato nell'industria meccanica tedesca 2012

Feedback positivo degli costruttori di macchine ad un grado alto dell'integrazione dell'automazione

I costruttori di macchine apprezzano positivamente un grado alto dell'integrazione dell'automazione. Quello mostrò l'indagine di mercato rappresentativo all'inizio di 2012.


18. November 2012 - Come era registrato un grado alto dell'integrazione?

I costruttori di macchine hanno valutato otto caratteristiche, una soluzione complessiva d'integrazione può presentare oggi. La valutazione doveva rivestirsi sulla rilevanza di queste caratteristiche per l'automazione di macchina fino a 2013 usando „molto importante“, „importante“, „meno importante“, „senza importanza“ e „già realizzato“.

 

Quest'otto caratteristiche sono in una forma abbreviata:

 

  • Piattaforma di hardware integrato
  • Progettazione uniforme grafico
  • Funzioni di test-/simulazione integrati
  • Integrazione di connessioni wireless
  • Integrazione di un sistema del rilevamento uniforme per date
  • Integrazione del rilevamento del consumo d'energia
  • Integrazione di un sistema della diagnosi
  • Integrazione d'accesso al'internet a qualsiasi collegato attrezzo.

 

Riassumiamo la valutazione di ogni questa caratteristica ad una valutazione totale, la seguente resultato si presenta:

Integrazione dell'automazione dalla vista d'industria meccanica 2012.
Fonte: Ricerca di mercato da Quest TechnoMarketing 2012 "Che il costruttore di macchine vuole cambiare nell'automazione 2012".

Due terzi dei costruttori di macchine danno un feedback positivo per un'integrazione alta dell'automazione di macchina.  


Per 22% una tale integrazione è "molto importante“, per altro 38% "importante", così insieme per 60% del costruttori di macchine. Altri 4% scruta questa integrazione alle loro macchine già realizzata.  


Queste 64% del costruttore di macchine in totale usano 64% del potenziale delle macchine.  


Per un buon quarto (27%) degli costruttori di macchine un'integrazione alta dell'automazione di macchina è "meno importante". Questo significa, quelle preferiscono soluzione parziale integrata.  


D'altra parte ogni decimo (9%) degli costruttori di macchine valutano un grado alto dell'integrazione come "senza importanza".  


Estraiamo due punti di vista rappresentativi dalle tanti dichiarazioni degli costruttori di macchine.  


Questo feedback positivo viene da robot e automazione:

  • „Tutte caratteristiche sono molto importanti per il nostro processo totale d'engineering e per l'interfaccia. Per questo abbiamo sviluppato software proprio sotto Codesys. Anche d'integrare l'azionamento e la TPM nel sistema è molto importante."  


Un produttore di macchine per generi alimentari vede "nessun senso" in un grado alto dell'integrazione.

  • „Siamo produttori di macchine speciali, quindi ogni macchina è diversa. Perció fa nessun senso di costruire un uniform elemento. Inoltre, il ME è specificato dal cliente.“  


I risultati dettagliati contengono il Quest studio „Che il costruttore di macchine vuole cambiare nell'automazione 2012“. 37% del costruttore di macchine nei dieci rami di commercio con 100 e più occupati hanno dato il loro feedback.

Bookmark and Share